CONCORSO INTERNAZIONALE DI DESIGN

Bando elaborato secondo le norme internazionali concordate con ICOGRADA, ICSID, IFI; con il patrocinio ADI, Associazione italiana per il Disegno Industriale


“PLAY, EAT AND SLEEP
… PET ACCESSORIES”

Rifugio Agro Aversano S.r.l. e Associazione Vivi Mondo, in collaborazione con Foof Parco-Museo del Cane, Luigi Dezi Group S.r.l. e Mau di Umberto Guarino & C., con il patrocinio di ADI – Associazione per il Disegno Industriale, Consiglio Regionale della Campania, Provincia di Caserta, Comune di Mondragone (CE), nell’ambito del progetto Foof dog&people, promuove un concorso internazionale di design aperto ad architetti, designer, ingegneri e studenti universitari italiani e stranieri, finalizzato alla progettazione e alla realizzazione di singoli oggetti o per una linea di oggetti per il benessere degli amici a quattro zampe, “disegnati nel rispetto dei diversi punti di vista: del cane e della persona” che esprimano, tra l’altro, il carattere innovativo, internazionale e sostenibile dei suoi promotori.
Una competizione internazionale di idee per l’individuazione di concept innovativi, facilmente industrializzabili, commercializzabili e replicabili in un’ottica di mercato internazionale che restituiscano, in particolare, accessori per cani di alto design e alta qualità estetico-formale, nel rispetto della filosofia Foof dog&people.

 

REGOLAMENTO

Art. 1 – Obiettivo del concorso

Rifugio Agro Aversano S.r.l. e Associazione Vivi Mondo bandiscono un concorso di design, in forma aperta e anonima, per lo sviluppo di una linea di accessori per cani, finalizzato alla ricerca di nuove soluzioni outdoor e indoor per gli amici a quattro zampe, nonché la produzione e commercializzazione con il marchio Foof dog&people.
La collezione Dog&People studia il rapporto duale cane/persona, sviluppando una serie di prodotti attenti alle abitudini e necessità di entrambi i protagonisti. Leitmotiv della collezione sono i due occhi: gli occhi del cane, gli occhi delle persone.
La collezione parte proprio da questa attenzione relazionale e sviluppa una serie di prodotti attenti ad abitudini e necessità di entrambi i protagonisti.
Materiali, colori e forme hanno specifiche tecniche dettate dalla funzionalità del prodotto. Tutti i prodotti attualmente commercializzati sono stati pensati, studiati e prodotti in Italia.
Tutto quanto premesso, l’obiettivo del concorso internazionale di idee è quello di acquisire proposte in linea con i principi Foof Dog&People, che tengano conto delle esigenze del cane, in primis, e del suo padrone, innovative e dall’alto contenuto di design, facilmente distinguibili nel caotico mercato del PET accessories.
Il concorso è suddiviso in n. 2 categorie: professionisti e studenti.
Alla fine del concorso, per ogni categoria verrà proclamato n. 1 vincitore. Verranno inoltre disposte n. 2 menzioni speciali per ogni categoria.
È intenzione dell’Ente proponente realizzare il prototipo o i prototipi dei vincitori delle due categorie ed avviare tutte le fasi di pre-industrializzazione e industrializzazione al fine di programmarne la promozione e la successiva commercializzazione in territorio nazionale ed internazionale.

Art. 2 – Composizione della Giuria

La Giuria è composta da cinque (sette) persone con diritto di voto:
 Presidente Rifugio Agro Aversano S.r.l. – Michele Falco
 Presidente Associazione Vivi Mondo – Vito Luigi Pellegrino
 Project manager Foof Dog&People – Giuseppe Vaccaro
 Presidente ADI Associazione per il Disegno Industriale Campania – Andrea Jandoli
 Delegato Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” – Salvatore Cozzolino
 Educatore cinofilo Foof
 Direttore tecnico azienda LUIGI DEZI GROUP – Luigi Dezi
 Responsabile della comunicazione, Umberto Guarino
Le decisioni della Giuria saranno prese a maggioranza.
Il Presidente della Giuria sarà nominato all’interno della stessa.

Art. 3 – Fiduciario del Concorso

Il fiduciario con funzione di tramite tra promotore, giuria e concorrenti è:

ADI Associazione per il Disegno Industriale
Via Bramante,29
20154 – Milano
tel. 02 33100164 – fax 02 33100878
e-mail: info@adi-design.org       
www.adi-design.org

Ulteriori informazioni sulla partecipazione al concorso possono essere richieste a:
Foof dog & people® by Rifugio Agro Aversano S.r.l.
Località Casella di Chianese snc
Mondragone (CE) – Italy
Tel. Fax +39 0823 1607931
e-mail info@foofdogandpeople.com
www.foofdogandpeople.com

Art. 4 – Premi

Il montepremi complessivo è di € 4.500,00 (Euro quattromilacinquecento/00) che sarà così ripartito:
a) categoria professionisti
1° premio  € 3.000,00 (Euro tremila/00)
A discrezione della giuria verranno assegnate delle Menzioni d’onore in numero massimo di 2.
Qualora ne sussistano le condizioni, l’Ente proponente valuterà la possibilità di procedere alla brevettazione dei prodotti riconoscendo, al vincitore, una percentuale di royalties da concordare in una successiva fase di contrattazione.   
b) categoria studenti
1° premio  € 1.500,00 (Euro millecinquecento/00)
A discrezione della giuria verranno assegnate delle Menzioni d’onore in numero massimo di 2.
Qualora lo ritenga opportuno, l’Ente proponente richiederà, al vincitore, un approfondimento progettuale tale da rendere l’oggetto o gli oggetti immediatamente industrializzabili.
In tal senso, qualora ne sussistano le condizioni, l’Ente proponente valuterà la possibilità di procedere alla brevettazione dei prodotti riconoscendo, al vincitore, una percentuale di royalties da concordare in una successiva fase di contrattazione.

Qualora il Concorso, per mancanza di progetti idonei e validi, si debba concludere senza graduatoria di merito e senza vincitore, la Giuria potrà, a suo insindacabile giudizio, dividere il montepremi e distribuirlo tra i progetti meritevoli di particolari riconoscimenti.
Il promotore precisa che l’intero montepremi verrà comunque distribuito e che non verrà esercitata la rivalsa per le (eventuali) ritenute previste dalla legge.

Art. 5 – Condizioni per la partecipazione

La partecipazione è aperta a:
categoria professionisti (contrassegno P)
progettisti italiani e/o stranieri quali , architetti o ingegneri iscritti ai relativi albi, designer indipendenti o interni ad aziende se autorizzati da quest’ultime, studi di progettazione o simili.
categoria studenti (contrassegno S)
studenti italiani e/o stranieri, iscritti alle Scuole di architettura o di Design, pubbliche e/o private.
Per entrambe le categorie è ammessa anche la partecipazione di gruppi di progettisti e/o di studenti, ma dovrà essere nominato un capogruppo che sarà l’unico responsabile e referente con la società Rifugio Agro Aversano S.r.l. e Associazione Vivi Mondo.
La partecipazione è vietata ai membri della Giuria, ai loro famigliari, ai dipendenti dell’Ente proponente.

Art. 6 – Caratteristiche dei progetti

I progetti dovranno rispettare la filosofia di Foof Dog&People.
Foof dog&people è un progetto del Parco-Museo Foof, nato dapprima come rifugio per cani, ha creato il primo museo del cane in Europa. Parallelamente continua la sua attività di rifugio e allevamento. Al centro del mondo Foof non c’è solo il cane ma il rapporto duale cane/padrone (adulto e/o bambino).
La collezione Dog & People parte proprio da questa attenzione relazionale e sviluppa una serie di prodotti attenti ad abitudini e necessità di entrambi i protagonisti.
I primi prodotti della collezione sono stati studiati e disegnati da Studio Irvine (Marialaura Rossiello Irvine, Maddalena Casadei), in collaborazione con gli educatori del team Foof e testati sui cani Foof con grande attenzione a forme e materiali.
I materiali, i colori, le forme hanno specifiche tecniche dettate dalla funzionalità del prodotto. I colori base della collezione sono il giallo e il grigio. Tutti i prodotti sono pensati, studiati, sviluppati e prodotti in Italia. In questo modo la persona impara a guardare con gli occhi del proprio cane, avendo rispetto l’uno dell’altro. I prodotti accompagnano le attività quotidiane del bere/mangiare, dormire, passeggiare, giocare…
Sulla base di queste premesse, i concorrenti sono invitati a presentare progetti inediti in grado di soddisfare, in primis, le esigenze del cane e, parallelamente, quelle della persona.
Dovranno avere un carattere innovativo ed essere in grado di distinguere i prodotti a marchio Foof dog&people nel panorama commerciale mondiale.
I progetti dovranno essere sviluppati in un’ottica di sostenibilità industriale ed economica, tener conto dei principi base del design e dell’eco-design. Avere alta qualità estetico-formale e flessibilità di utilizzo, essere facilmente trasportabili e commercializzabili.
In merito ai materiali si prediligono gomma naturale, polietilene, polipropilene, tessuti, ecc.
Non si esclude l’utilizzo di materiali innovativi che non compromettano, però, il valore di acquisto in termini economici, sostenibilità ambientale e, quindi, non precludano la scelta dell’oggetto o degli oggetti da parte dell’utente finale.

Art. 7 – Progetti inediti

I progetti dovranno essere in ogni caso inediti e sviluppati espressamente per il concorso “PLAY, EAT AND SLEEP…PET ACCESSORIES”.
In caso di contenziosi sull’originalità dei progetti ci si rimetterà al giudizio del Giurì del Design.
L’Ente proponente si solleva da ogni responsabilità in caso di contenziosi con terzi.

Art. 8 - Identificazione e anonimato

Ogni proposta dovrà essere contrassegnata da un motto, a cura del partecipante. Gli elaborati relativi non dovranno recare il nome del progettista né permetterne l'identificazione in alcun modo.
Dovranno essere accompagnati dalle schede allegate a questo bando (vedi allegati) compilate e firmate (dal singolo progettista o da tutti i membri del gruppo con l'indicazione del capogruppo), che dovrà essere l'unico documento a stabilire la corrispondenza tra proposta e progettista.
ADI si fa garante della riservatezza della selezione: l'identità dei progettisti sarà mantenuta separata dagli elaborati fino alla scelta della proposta selezionata.

Art. 9 – Elaborati

Per ogni progetto dovranno essere presentate n. 2 (due) tavole in formato digitale delle dimensioni UNI A3, in un unico file in formato .pdf, con una definizione minima pari a 300 dpi.
Le stesse dovranno essere inviate ad una risoluzione adatta alla proiezione video (es. 72 dpi).
Il nome del file dovrà coincidere con il motto prescelto e la categoria a cui si partecipa, secondo la sintassi:
MOTTO_PRESCELTO_CATEGORIA.pdf
In un file separato, anch'esso in formato .pdf, dovrà essere spedita, insieme con il precedente file, la scheda (vedi allegato 1), compilata e firmata, contenente l'indicazione del motto e l'identità del progettista. Il nome file dovrà essere composto secondo la sintassi:
ALLEGATO 1_MOTTO_PRESCELTO_CATEGORIA.pdf

Art. 10 – Diritti di utilizzazione

Con il pagamento del premio, Rifugio Agro Aversano S.r.l. e Associazione Vivi Mondo, si riservano un’opzione sull’uso dei progetti vincenti per la durata di sei mesi dalla data del verbale della giuria. Entro tale periodo l’ente proponente valuterà se avviarli alla produzione e in tal caso il rapporto economico con il progettista sarà regolato, con un contratto specifico, secondo i criteri di valutazione previsti dall’ADI.
Rifugio Agro Aversano S.r.l. e Associazione Vivi Mondo potranno richiedere un’opzione di un anno anche su progetti non premiati, previo un pagamento da concordarsi tra le parti.
Rifugio Agro Aversano S.r.l. e Associazione Vivi Mondo si impegnano a non modificare in alcun modo i lavori presentati senza il consenso del progettista. È facoltà del concorrente proteggere preventivamente la propria opera tramite depositi o brevetti. In tal senso l’ADI riserverà ai partecipanti la possibilità di depositare i loro progetti presso il “Registro Progetti” a condizioni particolarmente favorevoli.

Art. 11 – Termini di scadenza

Gli elaborati dovranno pervenire entro le ore 23.59 del giorno 3 giugno 2018 all’indirizzo di posta elettronica certificata concorsoadi@pec.adi-design.org e foofdogandpeople@pec.it.
Il messaggio di posta elettronica dovrà inoltre specificare la categoria in cui il partecipante intende concorrere (PROFESSIONISTI oppure STUDENTI).
IMPORTANTE: solo per l’Italia, la spedizione della documentazione, per essere valida, deve partire da un altro indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). Non verranno accettate comunicazioni provenienti da indirizzi di posta elettronica diversi.

Art. 12 – Informazione e divulgazione dei risultati

Rifugio Agro Aversano S.r.l. e Associazione Vivi Mondo, si impegnano a presentare l’iniziativa alla stampa nazionale ed internazionale, e la valorizzazione dei risultati del concorso attraverso le azioni che riterrà più opportune.
Tutti i concorrenti autorizzano sin d’ora Rifugio Agro Aversano S.r.l. e Associazione Vivi Mondo ad esporre il loro progetto in un’eventuale mostra da tenersi entro il mese di giugno 2018, presso la sede del Parco-Museo Foof.
I concorrenti autorizzano, inoltre, Rifugio Agro Aversano S.r.l. e Associazione Vivi Mondo a pubblicare il proprio progetto su un catalogo, un volume e/o sulla stampa specializzata; per questo nulla sarà dovuto se non l’obbligo della citazione dell’autore/i.
Rifugio Agro Aversano S.r.l. e Associazione Vivi Mondo comunicheranno a tutti i partecipanti i risultati del concorso entro 30 giorni dal termine dello stesso mediante lettera raccomandata e/o posta elettronica certificata (PEC) ai vincitori. Pubblicherà i risultati del concorso sui siti web istituzionali.

Art. 13 – Restituzione degli elaborati

È facoltà dei concorrenti non premiati richiedere, per iscritto ed entro 15 gg. dalla comunicazione dei risultati che il loro lavoro non venga divulgato.
Decorso tale termine il fiduciario è implicitamente autorizzato alla divulgazione e non conservazione degli elaborati.
Gli elaborati premiati saranno trattenuti dalla società Rifugio Agro Aversano S.r.l. e Associazione Vivi Mondo fino alla scadenza dell’opzione da essa acquisita, salvo diversi accordi tra le parti.

Art. 14 – Calendario del concorso

In sintesi, il calendario del concorso è il seguente:
20.03.2018: pubblicazione del concorso
20.04.2018: termine ultimo per la ricezione dei quesiti di chiarimento
03/06/2018:  (entro le ore 23:59) termine ultimo per la spedizione degli elaborati
30/06/2018: conclusione dei lavori della Giuria
15/07/2018: comunicazione dei risultati del concorso

 

Bando di partecipazione

 

Allegato 1

Allegato 2

Allegato 3

 

Organizzatori

Patrocini

 

ADI  Consiglio Regione Campania  Provincia di Caserta

 

Technical partner

Media partners